SEMPLICEMENTE GRAZIE

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Grazie per questo cielo non sempre sereno che scopro quando chiudo gli occhi.

Grazie per le ore di luce e quelle dell’ansia che non s’arresta.

Grazie per questa capacità di gustare che ho sulla pelle, sui nervi.

Grazie per tutte le case dove il mio cuore ha trovato dimora.

Grazie per questa voglia di cercare azzurro e pace che non s’arrende mai.

Grazie per la gratitudine che provo!

 

 

 

Annunci

MICA FACILE

Non è facile invecchiare.
Ci provo.
Non nell’invecchiare, quello fa tutto da solo senza chiedere il permesso.
Nel provare a renderlo facile.
Non sono le rughe, neanche la linea curva sempre più curva.
E’ la fragilità, la paura.
Soprattutto quando vi guardo, cuccioli adorati, che tanto cuccioli non siete più!

14594487275_0541436823_z

PAROLE

6185093244_3df50d4cbf_z

Vorrei essere un biglietto che, 
piegato stretto,
tieni dentro la mano destra.
Quando devi afferrare qualcosa lo depositi in tasca,
per riprenderlo poi.
A volte, distrattamente,
avvicini la mano al cuore,
che io possa sentire il suo ritmo che rassicura.
Oppure la poni sotto il mento,
a sorreggere la testa,
che io possa ascoltare l’eco dei suoi pensieri.
E’ un biglietto bianco
perché ormai le parole sono inconcludenti
e scivolano via troppo veloci.

CANTO ALLA LUNA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La luna geme sui fondali del mare,
o Dio morta paura
di queste siepi terrene,
o quanti sguardi attoniti
che salgono dal buio
a ghermirti nell’anima ferita.

La luna grava su tutto il nostro io
e anche quando sei prossima alla fine
senti odore di luna
sempre sui cespugli martoriati
dai mantici
dalle parodie del destino.

Io sono nata zingara, non ho posto fisso nel mondo,
ma forse al chiaro di luna
mi fermerò il tuo momento
quanto basti per darti
un unico bacio d’amore.

Alda Merini

ESTATE

Giorni diversi, ma tutti uguali,

dentro questa rete  fitta fitta,

tessuta con ostinazione.

14568898350_0220e25634_b

Piedi per camminare.

Mani per prendere e lasciare.

Una luce, seppur piccola,

dalla maglia che cede lenta.

Il respiro si sospende.

Fa male.

Pensavo di essere coraggiosa,

quando non ne avevo bisogno.