PANPEPATO

Con l’avvicinarsi del Natale cresce anche la voglia di qualcosa di veramente buono. Questo panpepato riscalda il cuore e il palato. Dolce e speziato al punto giusto vi conquisterà.

Ingredienti:

  • 160 g circa di farina di riso
  • 200 g malto di riso
  • 4 cucchiai di acqua
  • 100 g di noci
  • 100 g di nocciole
  • 100 g di mandorle
  • 170 g di cioccolato fondente
  • 100 g di uva sultanina
  • due cucchiaini di cannella in polvere
  • un cucchiaino di pepe macinato in modo grossolano
  • mezzo cucchiaino di noce moscata

Inizio con lo sminuzzare in modo grossolano la frutta secca che metto poi in un’ampia ciotola. Pongo sul fuoco un pentolino con il malto e i cucchiai di acqua. Lascio andare a fuoco dolce per qualche minuto, sciogliendo bene il malto. Verso questo contenuto nella ciotola della frutta secca. Mescolo ed aggiungo il cioccolato a scaglie e l’uva sultanina lavata e ben strizzata. Mescolo bene fino a che tutto il cioccolato non si è sciolto utilizzando il calore del malto e dell’acqua. In un’altra ciotola miscelo la farina di riso con le spezie e unisco il tutto alla frutta ed il resto. Mescolo ancora bene con un cucchiaio. Il composto deve essere abbastanza sodo, se è troppo liquido aggiungo ancora un altro cucchiaio di farina di riso. Deve rimanere comunque molto colloso. Ora con le mani oleate con un pochino di olio di oliva formo delle pallette di media grandezza, come un grosso mandarino. Pongo le pallette su una placca da forno e inforno a 180° per circa 30 minuti. Il panpepato si gusta freddo ed il giorno dopo è più buono, se ci arriva!

 

CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSCO

Per una colazione proteica questo crumble vi conquisterà. Veloce, profumato ed estremamente ricco di nutrienti per iniziare con una sferzata di energia la giornata.

Ingredienti:

  • 250 g di frutti di bosco freschi
  • 40 g di farina di cocco
  • 40 g di farina di mandorle
  • 10 g di psillio in polvere
  • 5 g di semi di lino macinati
  • 5 g di semi di chia
  • 50 g di latte di cocco
  • 50 g di olio di cocco
  • 50 g di eritritolo
  • 7 g di lievito per dolci
  • un cucchiaio raso di cannella in polvere
  • un pizzico di sale

Per prima cosa metto in una ciotolina i semi di chia con i semi di lino macinati e il latte di cocco. Lascio riposare. In una ciotola miscelo bene la farina di mandorle, la farina di cocco, lo psillio, la cannella, il lievito, l’eritritolo e il sale. Aggiungo poi l’olio di cocco e il composto che si è creato con i semi di chia, di lino e il latte di cocco. Lavoro con una forchetta e poi sgranando bene il composto tra le mani. Lascio riposare. Lavo con cura i frutti di bosco. In una pirofila di vetro che ungo in modo omogeneo con dell’olio d’oliva, dispongo i due terzi del composto sul quale distribuisco i frutti di bosco ben sgocciolati. Completo disponendo in modo uniforme il rimanente terzo del composto. Inforno a 180° per circa 30 minuti. Si gusta tiepido. Può essere servito al cucchiaio o a fette.