DI QUESTO BENE

sì

 

 

Ti parlerò di me,
dell’onda che mangia la spiaggia
con regole lontane.
Ti parlerò di questo bene rotondo,
senza punte
che mi percorre deciso.
Ti parlerò dell’antro scuro dei desideri,
dei vorrei celati con cura.
Ti parlerò dello sguardo muto
nelle vie troppo affollate
che mi abitano.
Ti parlerò dell’attimo vivo
che ho tra le mani,
ora,
l’unico possibile,
tutto il resto dolce illusione.

 

Annunci

8 pensieri su “DI QUESTO BENE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...