CASTAGNOLE VEGANE

Non potevo lasciare passere il carnevale senza un dolcino fritto e simpatico come le castagnole. Felicia è stata la mia fonte d’ispirazione. Questi gli ingredienti:

  • 300 gr. di farina di frumento di tipo “0”
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di malto di riso
  • 2 cucchiai di rum
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 5 gocce di olio essenziale di limone
  • 100 gr. circa di acqua fredda
  • 1 bustina di cremor tartaro

Dispongo la farina a fontana sulla spianatoia. Al centro metto la vaniglia, le gocce di olio essenziale, il malto, il sale, il cremor tartaro, l’olio e il rum. Inizio a mescolare e poi aggiungo piano piano l’acqua e impasto bene fino a che l’impasto non risulterà liscio e sodo. Lascio riposare la palletta sotto un canavaccio per 30 minuti. In seguito divido la palletta in 4 e ne faccio dei lombriconi in questo modo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Taglio poi le castagnole grosse più o meno come una ciliegia. A questo punto le friggo in abbondante olio di girasole. Le asciugo e cospargo di zucchero fino a che sono calde.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Buon carnevale a tutti!

Annunci

4 pensieri su “CASTAGNOLE VEGANE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...