SILENZIO, SI NASCE

Il vento fa muggire l’aria.
Mi sveglio in un sussulto.
Scialle rosso sulle spalle,
mi spazzolo i capelli a lungo.
Si disperdono nell’aria
i pensieri della notte.
Silenzio,
stanotte si nasce,
che siano morbide o croccanti
di foglie secche.
Nascite comode o clandestine.
Il velo si apre.
La vita si schiude,
portatrice naturale
del suo ineluttabile rimedio.

IMG_3233_resize f

Annunci

4 pensieri su “SILENZIO, SI NASCE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...