ARANCINI DOLCI DI NATALE

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Quando Valeria  di  Cuochepercaso:

http://www.cuochepercaso.it/ricetteavvento.asp

mi ha chiesto una ricetta da inserire nella sua raccolta di ricette per l’avvento mi sono usciti dalle mani questi arancini dolci che ricordano molto le frittelle di riso che mia madre mi faceva quando ero piccola. Sapete quanto ami il riso…dolce poi!

Ingredienti:

  • 300 gr di riso semintegrale
  • un litro di latte di riso
  • 100 gr. di farina
  • 100 gr. di zucchero di canna
  • 40 gr. di uva sultanina
  • 2 cucchiaini di cremor tartaro o altra polvere lievitante per dolci
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • la buccia grattugiata di un limone
  • sale, olio evo per friggere
Lesso il riso, che prima avrò lavato, nel latte di riso con un pizzico di sale. Deve sobbollire per circa 20 minuti o almeno fino a quando non si sarà consumato tutto il latte. Metto poi il riso in una ciotola e lascio freddare. Io di solito lo lesso la sera prima. Poi aggiungo lo zucchero, la vaniglia, la farina, la buccia del limone, il cremor tartaro e l’uva sultanina, precedentemente lavata e strizzata. Impasto tutto e amalgamo bene.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Ricavo dal composto circa 35 palline grosse più o meno come delle piccole albicocche, che prima di friggere in abbondante olio evo bollente, infarinerò.
Questi arancini vanno gustati tiepidi.
Buon appetito!
Annunci

2 pensieri su “ARANCINI DOLCI DI NATALE

  1. Bellissimi…. e con il riso mi conquisti completamente…. li proverò 😉 magari ripassati in forno, so che non è la stessa cosa del fritto, ma devo scendere a compromessi, proprio non riesco a mangiare fritto 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...