MARMELLATA DI PERE SPADONE E CANNELLA

Da Armando, il mio fruttivendolo di fiducia, ho comprato queste pere spadone un po’ bruttine, ma dolcissime.  Le ho utilizzate per la mia marmellata preferita. Pere e cannella.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questi gli ingredienti:

  • 1000 gr. di polpa di pere
    400 gr. di zucchero di canna
    il succo di mezzo limone
    un cucchiaino di cannella
    2 pezzetti di “tubo” di cannella

Pelo e faccio a piccoli pezzi le pere. Le metto sul fuoco con il succo del limone in una grande pentola e, senza coprire, le faccio sobbollire per circa 40 minuti. Tolgo la pentola dal fuoco e frullo un po’ le pere con il frullatore ad immersione. Aggiungo lo zucchero e la cannella sia in polvere che i tubi. Rimetto la pentola sul fuoco e faccio sobbollire ancora per circa altri 40 minuti. Vi ricordo sempre che i tempi variano dalla quantità di acqua presente nella frutta.  Si potrà avere così della marmellata di diversa densità. In questo caso, con i tempi che vi ho detto, ho raggiunto una densità corposa molto accattivante. Come vi dicevo è la mia marmellata preferita. Il merito è delle pere, ma soprattutto della cannella. Vi ricordo che questa spezia ha delle proprietà antinfiammatorie e digestive.  Stimola e ravvia il fuoco che abbiamo dentro.  E’ buona in tutte le stagioni, ma soprattutto d’inverno.
Infine tolgo i tubi di cannella e metto la marmellata ancora bollente dentro i vasetti di vetro sterilizzati e ben asciutti. Li capovolgo e li lascio raffreddare così per arrivare al sottovuoto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Buona marmellata ragazzi!

Annunci

2 pensieri su “MARMELLATA DI PERE SPADONE E CANNELLA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...